CINEMA EXPERIENCE

Tratto dal Docufilm e dal Libro CHEFS IN ROME


L'AUTORE DI 

CHEFS IN ROME

Cristiano Bucciero, esperto di marketing con una consolidata carriera di oltre due decenni nel campo del food & beverage, è nato nel 1974 nella cittadina di Castel Gandolfo, nel cuore dei Castelli Romani. La sua traiettoria professionale si distingue per un amalgama unico tra una profonda ammirazione per la cucina italiana e una penetrazione perspicace nel dominio della creatività e della comunicazione.  Nonostante i suoi esordi fossero motivati da un desiderio di esprimersi come chef, l'attrazione esercitata dal sofisticato universo del marketing e della comunicazione ha modificato il corso della sua carriera. Questa virata ha condotto Cristiano Bucciero a strette collaborazioni con chef di primo piano e prestigiose realtà del settore enogastronomico, contribuendo a definire la loro identità di marca e a veicolare le loro uniche creazioni enogastronomiche. La carriera di Cristiano Bucciero rappresenta un modello esemplare di come passione individuale e professionalità possano convergere per generare un impatto significativo.

La sua massima è: "Non temere di assumerti dei rischi e di pensare in modo non convenzionale. È lì che risiede la vera innovazione".


IL CAST DI 

CHEFS IN ROME


IL DOCUFILM

Nel cuore di questo docufilm risuonano con forza le emozioni, le passioni e le profonde riflessioni di Cristiano Bucciero. Il suo legame intimo e professionale con la Città Eterna si manifesta in ogni inquadratura. Venticinque anni di esperienze nel mondo gastronomico hanno tessuto un legame inestricabile con Roma. Oltre a essere l'anima dietro questo docufilm, Bucciero è l'autore del promettente libro "7 sfumature di gusto per Roma", in uscita nella primavera del 2024, che promette di svelare la città attraverso le sue ricche sfaccettature gastronomiche e storiche. In questo suggestivo viaggio cinematografico, il fascino senza tempo di Roma si fonde con la magia dei sapori. Immagini vivide di una Roma che si trasforma, dall'eterea luce dell'alba al calore avvolgente del tramonto, ci conducono in un'avventura. La maestosità della città si fonde con la vitalità della vita quotidiana, facendoci attraversare piazze animate e strade acciottolate. Quattro maestri culinari, Davide Del Duca, Francesco Apreda, Iside De Cesare e Daniele Usai, diventano le nostre luci nel buio in questa odissea gastronomica. Ci portano per mano, rivelando come Roma ha influenzato la loro arte e come hanno infuso nuova vita nelle tradizioni culinarie romane. I loro racconti, intensi e genuini, ci svelano le esperienze dietro i loro piatti: dalla scoperta della cucina ai loro sforzi incessanti per perfezionare l'arte culinaria romana. Queste narrazioni vibrano in armonia con le meravigliose vedute di Roma. Il film ci invita nelle loro cucine, mostrando la selezione meticolosa degli ingredienti, il processo di assaporare e creare, rivelando la passione ardente e la dedizione che imprimono in ogni creazione. Tutto culmina in omaggi emozionali a Roma da parte degli chef, parole cariche di emozione e riconoscenza per la fonte della loro ispirazione. Questo progetto è più di un docufilm; è un viaggio emozionale, un invito a immergersi profondamente nel fascino intrinseco di Roma e nella passione di chi la vive, la racconta e la cucina. Ogni fotogramma, ogni nota, ogni gesto degli chef è un appello a esplorare, a svelare, a deliziarsi. Sia il docufilm che il libro sono intricatamente intrecciati, risuonando insieme per creare un'eco profonda che risveglia curiosità e domande. Questa è la magia dell'opera: un'intima esplorazione di Roma e della sua ricca tradizione culinaria, un puzzle di ricordi, sapori e storie che ti seduce e ti invita a risolverlo. Mentre le immagini finali sfumano, gli spettatori sono catturati da un desiderio profondo: immergersi ancora più profondamente nell'essenza di Roma, scoprire ogni sfumatura.

IL LIBRO

“Chefs in Rome - 7 Sfumature di Gusto per Roma” di Cristiano Bucciero è un’opera che intreccia con maestria il fascino storico e culturale di Roma con l’universo gastronomico, attraverso il prisma del numero sette, rivelando come il simbolismo di questo numero abbia plasmato la città sotto diversi aspetti. Nella prima parte, intitolata “Le 7 Chiavi di Roma”, l’autore, con un linguaggio chiaro e coinvolgente, trasforma la lettura in un’esperienza, permettendo ai lettori di percepire l’influenza del numero sette sulla città, offrendo una prospettiva nuova su Roma. Si passa dall’architettura imponente alla religione, dalla mitologia alle tradizioni popolari, dimostrando come questo numero ricorra in modo significativo nella vita della città, arricchendone il tessuto culturale e sociale. La personale connessione dell’autore con questo numero aggiunge uno strato di intimità e curiosità all’intera narrazione, rendendo il libro un’opera informativa e, al contempo, un racconto appassionato della sua Roma. Nella seconda parte, dedicata alla “Vita Alimentare nell’Antica Roma”, l’autore si addentra nelle radici della tradizione culinaria romana, che viene esaminata attraverso un’analisi dei gusti, delle gerarchie sociali e delle pratiche conviviali. Qui si rivela l’importanza del cibo non solo come sostentamento ma anche come elemento centrale nella costruzione sociale e culturale di quei tempi, collegando il passato al presente con un racconto che evidenzia come la storia influenzi la cucina di oggi. Il libro ci trasporta nel presente, dove le tradizioni culinarie dell’antica Roma continuano a vivere nelle cucine e tra i professionisti odierni. Attraverso una suggestiva galleria fotografica di oltre 120 immagini, ci viene presentata l’opera di quattro chef rinomati: Iside De Cesare, Daniele Usai, Francesco Apreda e Davide Del Duca. Ognuno di loro invita la signora capitale a cena, presentando sette piatti che sono ciascuno un’ode al gusto. Questi elementi si integrano in modo armonioso, creando un ritratto affascinante e multisensoriale di Roma, una città che, come il numero sette, abbraccia la molteplicità e l’unità, la diversità e l’equanimità.

IL MATERIALE DA VISIONARE

Teaser del Docufilm - Trailer Ufficiale - Estratto del Libro e-Book e Cartaceo


IL TEASER

Il teaser (o copia lavoro)  inserita in questa pagina ha il solo ed esclusivo scopo di illustrare il progetto in fase di montaggio. È espressamente vietata la sua riproduzione, anche parziale, e la divulgazione. Questo materiale è protetto dalle leggi sul diritto d'autore. È inviato esclusivamente per la valutazione di una potenziale adesione come sponsor e/o partener di eventi. Qualsiasi violazione di questi termini può comportare sanzioni ai sensi dell'art. 171-ter, 171-septies, 171-octies e 171-novies della Legge Italiana n. 633/1941 sul Diritto d'Autore. Chiunque infranga queste disposizioni verrà perseguito legalmente.

IL TRAILER


IL LIBRO

Lingue: ITALIANO/INGLESE
Formato: 20.96 x 3.2 x 27.94 cm
Numero Pagine: 460 - Finitura Copertina: Cartonata
Pagine interne: Uso Mano 110gr. splendor white
Codice ISBN: 979-1281271333


PROPOSTA DI COLLABORAZIONE

Se siete interessati a ospitare l'evento "Cinema Experience by Chefs in Rome" in collaborazione con noi, siamo pronti a organizzarlo in modo impeccabile. Abbiamo creato un cinema itinerante dotato di tutta l'attrezzatura necessaria per offrire una experience unica, capace di immergere gli spettatori nella magia di Roma e nella storia di questi maestri della cucina italiana di fama internazionale. Il nostro sistema include un proiettore professionale, uno schermo portatile da 80" e un sistema audio, in grado di far vivere intensamente ogni dettaglio del docufilm.

Il docufilm sarà presentato in italiano con sottotitoli in inglese, perfetto per coinvolgere anche i turisti e offrire un'esperienza inclusiva. Inoltre, l'evento ha il potenziale per generare introiti economici e beneficiare della nostra promozione sui social network, che vantano un tasso di engagement dell'8,93%.